Ascoltare, Condividere, Unire ……… Proloco Petrignano
Ascoltare, Condividere, Unire ……… Proloco Petrignano

Si è conclusa la 30° edizione Premio Samaritano

Si è tenuta ieri 22 ottobre 2022 presso il Parco Samaritano di Petrignano la 30° edizione del “Premio Samaritano per la solidarietà stradale – Trofeo Giancarlo Tofi”: una manifestazione molto sentita cui hanno partecipato le autorità civili, militari e religiose del territorio insieme alle scuole, alle realtà associative e di volontariato e alla cittadinanza.

Il premiato è il ferrarese Alessandro Martorana: il suo nome si aggiunge a quello dei 29 Samaritani che dal 1973 si sono contraddistinti per atti di coraggio e altruismo nel salvare persone coinvolte in incidenti stradali.

La sera del 13 gennaio 2022, in località San Nicolò di Argenta (in provincia di Ferrara), un’auto sbanda e precipita nelle acque gelide di un canale: all’interno Samanta che è alla guida e la sorellina Michelle di 12 anni. Alessandro si trova con la sua auto in coda a causa di questo incidente ed è tentato di fare inversione, ma “una voce interiore” gli dice invece di restare e vedere cosa sia successo: gli corre incontro terrorizzata Samanta, che è riuscita ad uscire dall’abitacolo ma che non sa come aiutare la sorellina rimasta nell’auto completamente sommersa dall’acqua. Alessandro, pur non sapendo nuotare, d’istinto si getta nel canale e nell’oscurità inizia a cercare Michelle: finalmente la trova, ma è intrappolata dalla cintura di sicurezza: con l’aiuto di un passante che gli porge un coltello taglia la cintura e nella difficoltà del buio, delle acque melmose e del freddo riesce a portare in salvo la bambina. E i sanitari dovranno occuparsi di entrambi: di Michelle per rianimarla e dello stesso Alessandro, andato in ipotermia. Al termine della vicenda entrambi staranno bene e come spesso succede, e come testimoniano le tante storie raccolte per questo nostro premio, le due famiglie sono rimaste in contatto allacciando nuovi e speciali legami di amicizia.

A premiare Martorana è stato il sindaco di Assisi e presidente della Provincia di Perugia Stefania Proietti unitamente al presidente del Comitato Il Samaritano Claudio Mancinelli e alla presidente della Proloco Marta Freddii.

Commovente è stata la testimonianza del premiato che ha ripercorso gli attimi drammatici del salvataggio della piccola Michelle, anche lei presente alla manifestazione.